Roma-Udinese 4-0, come l’ho vista io. (Commenti da tifoso qualsiasi)

Nonostante il rotondo risultato, la Roma di ieri non mi ha convinto.

Primo tempo confuso e senza idee di gioco.

Dzeco è sempre il solito sprecone e mi ha sorpreso quando non è riuscito a buttare fuori l’ennesima palla a rete vuota. 
Elsha dopo le prime partite dell’anno scorso è tornato evanescente, si eclissa troppo spesso e infatti non ha trovato spazio in nazionale nemmeno per un minuto. 
Ieri il Pelato si è incavolato e ha azzeccato la mossa risolutiva cambiandolo con Perotti. 
L’argentino da quando si è fatto coprire con una sputazza nera il tatuaggio col bacio sul collo è diventato ancora più cinico. 
Mi è piaciuto molto: ha idee, piedi e corsa. E bella la freddezza nel battere i rigori di precisione. 
Continua con le sue altalene tra presunzione, buone parate e papere clamorose, il portiere polacco che Spalletti ha tanto rivoluto (ma quei soldi per un altro terzino sinistro, quando cmq già abbiamo comprato Allison? 
Non era meglio tenersi un altro anno Morgan che garantiva il suo e gli faceva da chioccia?) Si crede Neuer ma con i piedi Torosidis allora è Maradona. 
Kevin, l’Olandese incazzato, è ancora più incazzato che bravo. Ma spero tanto che torni la lavatrice della sua prima mezza stagione in giallorosso. 
Manolas difende bene, fa il mastino ma come lo toccano piange come una verginella. 
Emerson Palmieri fa superiorità numerica, per il resto io ancora non ci vedo quello che spero il Pelato ci veda sul serio. 
Giudizio sospeso per JJ e ” Vermouth”…
Per ora mi sono piaciuti di più Bruno Perez e Fazio (che ancora non ho capito se è italiano o no). 

Mi è piaciuto molto anche Paredes per personalità, piedi e idee di gioco. Spero che rimanga.

Salah mi è simpatico, corre sente molto con grande generosità, ma per ora per me resta un Gervinho meno tarantolato, più tecnico ma più prevedibile. E poi già temo la coppa d’Africa..

Commenti a caldo di un tifoso qualunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *