energia

Domenica 24 marzo, l’ospedale di Forlì alla trasmissione “Presa Diretta” di RICCARDO IACONA

——————————————————————————–

Domenica 24 marzo, l’ospedale di Forlì alla trasmissione “Presa Diretta” di RICCARDO IACONA
——————————————————————————–

Domenica 24 marzo 2013, alle 21,30, su Rai 3, l’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì, insieme ad altre strutture sanitarie dell’Emilia-Romagna, nella puntata “La meglio sanità” della trasmissione “Presa Diretta” di Riccardo Iacona.

Domenica 24 marzo 2013, su Rai 3, alle 21,30, l’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì nella puntata “La meglio sanità” di “Presa Diretta”, condotta da RICCARDO IACONA.

Il servizio, girato dalla giornalista Lisa IOTTI, presso alcune strutture sanitarie dell’Emilia Romagna, tra cui l’ospedale di Forlì, andrà in onda nell’ambito di una inchiesta sulla sanità italiana.

COMUNICATO STAMPA RAI
“LA MEGLIO SANITA’”di Riccardo Iacona e di Francesca Barzini
RAITRE Domenica 24 MARZO 2013 ore 21:30

Non e’ vero che la Sanita’ produce dappertutto buchi spaventosi di bilancio, offrendo pessime prestazioni sanitarie, cosi’ come non e’ vero che l’unica soluzione e’ la distruzione del sistema sanitario nazionale e la consegna della prevenzione e cura ai privati. PRESADIRETTA in “LAMEGLIOSANITA’” vi fara’ vedere come funziona il sistema sanitario nazionale in Emilia Romagna, dove i conti sono a posto e dove alto e’ il livello e la qualita’ delle prestazioni offerte , un sistema basato sulla prevenzione e sul rafforzamento della rete di medici di base. Un sistema da “prendere, copiare e incollare” e invece si continua nella politica degli sprechi e delle inefficienze. Nel mirino di PRESADIRETTA ci saranno l’analisi delle criticita’ della Sanita’ nel Lazio e in Calabria.

LAMEGLIOSANITA’ e’ un racconto di Francesca Barzini, Lisa Iotti e Alessandro Macina

Guarda qui sotto il promo della puntata:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-58c39631-a732-4263-a654-eea50725e83d.html#

Tiziana Rambelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *