Nuovo sito ScuolaZoo

ScuolaZoo.com allarga le attività e aumenta la sua visibilità. Ventata di novità per la community per studenti ScuolaZoo.com, sottolineando la fase di crescita che sta attraversando il sito. ScuolaZoo cambia completamente volto e lancia un nuovo sito sempre più proiettato nel web 2.0, potenziando il suo ampio network di utenti, che ad oggi conta 90mila studenti, incorporando Facebook Connect.
E’ a Easybit e Seolab, rispettivamente web agency e società di web e community marketing, che i fondatori di ScuolaZoo, Francesco Nazari Fusetti e Paolo De Nadai, hanno scelto di affidare il restyling del sito e tutta l’attività di promozione on line.
Easybit ha predisposto tutti gli strumenti per una libera e agevole fruizione e pubblicazione dei post e condivisione di contenuti. Inoltre, ha concentrato il mondo ScuolaZoo, compreso l’e – shop, in un unico website. Seolab invece ha ottimizzato la community Scuolazoo aggregando 1,5 milioni di utenti, e creando Podcast per i dispositivi più usati dai teenager (Iphone, Nokia e Ipod).

ScuolaZoo.com conquista l’estero: sull’onda del successo dell’ Orologio Bigliettino in Italia, inaugura due nuovi shop on line che venderanno in Spagna e Inghilterra l’oggetto dei desideri che diventerà Relojo Chuleta e Sneakywatch. ScuolaZoo potenzia il brand e comincia a farsi notare anche nel panorama straniero presenziando nuovi mercati attraverso i due siti tradotti in lingua madre.

Ultima novità è la presenza di ScuolaZoo.com nelle sale cinematografiche grazie ad un importante placement nella trama di Amore 14 che identifica il sito come la community più cool della rete dallo stesso protagonista. Pellicola tratta dall’omonimo romanzo e prodotta da Medusa e Marco Belardi, Amore 14 è pronta a replicare il successo da un milione di copie vendute della storia scritta da Moccia. ScuolaZoo, la cui raccolta adv online è firmata 20 Below Communication, in questo modo guadagna visibilità sul grande schermo, andando a colpire direttamente il suo target di riferimento, teen agers 13/24.

Pagnin Betty www.ScuolaZoo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.