Tradita e lasciata. Ragazza svedese prova a castrare il suo ex con una pistola elettrica

MALMOE (SVEZIA) – “Mi hai tradito? Mi hai lasciata per quella brutta #&%!£$? E ora ti castro!”. La 26enne Mia Exstom ha voluto vendicarsi infliggendo all’ex una punizione esemplare, che gli avrebbe ricordato per mooolto tempo che tradire non è cosa buona.

L’ha invitato a casa sua e, all’urlo di battaglia “Adesso ti castro!”, ha mirato agli “zebedei” con una pistola elettrica da 1.8 milioni di volt! Obiettivo: mettergli fuori uso il “frutto dell’amor”!

Continua a leggere su: http://pubblicodelirio.blogspot.com/2009/04/tradita-e-lasciata-ragazza-svedese.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *