Premio letterario Le Muse

BANDO DI CONCORSO X EDIZIONE

PREMIO LETTERARIO LE MUSE – PISA 2000 (Scadenza 31/01/2009)

Il Premio é costituito dalle seguenti sezioni:

SEZIONE A – POESIA Edita
Sono ammessi i volumi editi negli ultimi 3 anni. Inviare n. 4 copie all’indirizzo indicato nel regolamento. Su foglio a parte inserire le generalità dell’autore, l’indirizzo e il telefono.

SEZIONE B – NARRATIVA Inedita
Si partecipa con un racconto inedito. Inviare n. 5 copie alla sede del Premio. Ciascun racconto non potrà superare le 4 cartelle dattiloscritte (8000 battute, spazi compresi). Su foglio a parte inserire le generalità dell’autore, l’indirizzo e il telefono.

SEZIONE C – Poesia e Narrativa Giovani
Dai 14 ai 18 anni
I ragazzi possono partecipare: con un massimo di tre poesie non superiori ai 30 versi, o con un racconto non superiore alle tre cartelle, o con un articolo giornalistico non superiore alle tre cartelle.
Su foglio a parte inserire le generalità dell’autore, l’indirizzo e il telefono. Dovranno essere inviate n. 5 copie, all’indirizzo indicato nel regolamento.

TERMINI DI PRESENTAZIONE:
31 Gennaio 2009 – per la sezione A
28 Febbraio 2009 – per la Sezione B e C

REGOLAMENTO

Le opere dovranno essere inviate al seguente indirizzo: PREMIO LETTERARIO LE MUSE C/O STUDIO AVV. LUCIFERO LUNGARNO SONNINO N. 3 – 56100 PISA.
La quota di partecipazione é di euro 20,00 per ciascuna delle sezioni.
La quota dovrà pervenire, tramite assegno bancario o vaglia postale, o bonifico bancario codice IBAN IT 98 I 03069 14000 100000004202 Â intestato a “PREMIO LETTERARIO LE MUSE”, da inserire nella busta di spedizione insieme alle opere (in caso di vaglia o bonifico inserire la fotocopia della ricevuta del versamento rilasciata dall’ufficio postale o dalla banca).
Per chi partecipa con più di un volume di poesie o con più di un racconto, la quota successiva alla prima é di euro 10,00.
La partecipazione alla sezione C (giovani) é gratuita.
E’ ammessa la partecipazione a più sezioni con relativo versamento della quota.
Il Giudizio della Giuria é inappellabile e insindacabile.
Le opere dovranno essere presentate esclusivamente in lingua italiana. Non sono ammesse opere in vernacolo o altre forme dialettali.
Il tema delle opere presentate é libero.
Non si può partecipare con la stessa opera a più di una edizione.
Le opere non saranno restituite e potranno essere utilizzate per la pubblicazione di una antologia o per altre finalità (donazioni a Enti Pubblici o benefici).
I premi non ritirati dal vincitore o da un suo delegato durante la Premiazione resteranno al Premio Letterario.
Per ogni controversia é competente il Foro di Pisa.
Per qualsiasi informazione rivolgersi alla Segretaria del Premio sig.ra Selene Tosetto tel. 347/9766821 dalle ore 9 alle ore 13 dal lunedì al venerdì (e-mail info@premioletterariolemuse.net).

PREMI

I° premio sezione A – Assegno di euro 1.250,00, Targa personalizzata e Attestato di merito
I° premio sezione B – Assegno di euro 750,00, Targa personalizzata e Attestato di merito
I° Premio sezione C – Assegno di euro 150,00, Targa personalizzata e Attestato di merito per ciascuna delle sottosezioni.
II° e III° premio sezioni A, B, Attestato di merito, Targa personalizzata e dono.
II° e III° premio sezione C: Attestato di merito, Targa personalizzata e una raccolta di opere di narrativa o poesia, per ciascuna delle sottosezioni.
Segnalazioni d’onore sezioni A, B, C, Targa personalizzata e Attestato di merito, per ciascuna delle tre sottosezioni.

* * *

PREMI SPECIALI

Trofeo del Presidente della Repubblica per un’opera partecipante alle Sezioni sopra elencate, con argomento inerente ai “Valori della Repubblica” o, a discrezione della Giuria, come Premio alla carriera a cui viene attribuito anche un Premio di euro 1.000,00.
Trofeo del Comune di Pisa, a discrezione della Giuria.

Trofeo del Giornale “La Nazione”, a discrezione della Giuria.
Trofeo del Giornale “Il Tirreno” per opere in stile giornalistico o a discrezione della Giuria.

I premi non sono cumulabili

PREMIO FUORI CONCORSO
E’ previsto un Premio fuori concorso, consistente in una Targa d’Argento che verrà consegnata a una personalità della città di Pisa che si sia distinta nel campo della Letteratura, della Scienza, dello Spettacolo, dell’Arte o del Giornalismo.

CERIMONIA DI PREMIAZIONE
La Cerimonia di Premiazione si svolgerà alla presenza degli interessati e delle Autorità cittadine presso la Sala delle Baleari del Comune di Pisa.
I partecipanti riceveranno un invito personale.
I vincitori saranno avvertiti con una lettera, previa comunicazione telefonica da parte della Segreteria.

GIURIA DEL PREMIO
Presidente Fondatrice – Dr. Patrizia Guajana
Presidente del Premio – Avv. Alfredo Lucifero
Presidente della Giuria – Prof. Alberto Casadei
Membri
Avv. Alfredo Lucifero, Dr. Alessandra Pesante, Prof. Marco Giaconi , Dott. Agostino Agostini Venerosi, Prof. Gabriella Garzella, Dr. Aldo Gaggini , Prof. Mariapia Costagli, Dr. Massimiliana De Vecchi, Sig.ra Nicole Ambrogi, Dr. Patrizia Guajana, Prof. Valeria Cecconi (Responsabile Sezione Giovani)


Redazione www.CorrieredelWeb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.