Marketing e solidarietà: UnipolSai sostiene la Giornata Mondiale dei Poveri

UNIPOLSAI SOSTIENE LA GIORNATA MONDIALE DEI POVERI

Bologna, 16 novembre 2017UnipolSai Assicurazioni contribuisce all’organizzazione della prima Giornata mondiale dei Poveri, l’Evento istituito da Papa Francesco al termine del Giubileo Straordinario della Misericordia per il prossimo 19 novembre.

“Non amiamo a parole ma con i fatti” è il tema scelto e voluto dal Pontefice per questa celebrazione che vuol essere un richiamo alla concretezza nell’incontrare, accogliere ed amare i più bisognosi. La povertà non è un’entità astratta, ma ha il volto di donne, uomini e bambini di fronte ai quali il Papa invita a non restare inerti e rassegnati, bensì a “rispondere con una nuova visione della vita e della società”.

È dunque un appello a contribuire in modo efficace al cambiamento della storia, generando e promuovendo un vero sviluppo umano. Consapevole del proprio ruolo sociale e proseguendo con coerenza il percorso avviato al fianco del Giubileo Straordinario della Misericordia, UnipolSai Assicurazioni sostiene concretamente la realizzazione dell’Evento.

La Compagnia assicurativa si fa anche carico della polizza per la copertura assicurativa della responsabilità civile derivante dell’organizzazione, conduzione e gestione dell’evento, comprensiva dei rischi di montaggio e smontaggio delle strutture all’interno delle quali, a partire dal 13 novembre in Piazza Pio XII a Roma, vengono svolte le visite mediche specialistiche gratuite a favore di persone bisognose.

Contribuendo a realizzare la Giornata mondiale dei Poveri, UnipolSai ha voluto fortemente dar seguito a quanto avviato nel dicembre 2015 come main partner del Giubileo Straordinario della Misericordia e ha quindi recepito il forte invito di Papa Francesco nel concorrere alla realizzazione di questo Evento dal significativo valore sociale e solidale.



Redazione del CorrieredelWeb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *