Roma-Barcellona: il nostro invito alla tifoseria romanista




Sarebbe davvero bello se mercoledì andassimo tutti allo stadio ricoperti di giallorosso, maglie, sciarpe, cappelli, fanciulle truccate e ornate di giallo e rosso, e tante bandiere, grandi, piccole non importa. 


142 Paesi vedranno Roma-Barcellona, i rappresentanti della Città Eterna contro i Campioni d’Europa.


E allora facciamo vedere a tutto il Mondo di cosa siamo capaci: diamo sfogo al nostro entusiasmo, liberiamo la gioia, l’amore per la Maggica e facciamo sentire il nostro calore e la passione che ci mettiamo nel sostenere chi scende in campo con i nostri colori. 


E comunque vada la partita, sarebbe un segnale internazionale di grandissima maturità e civiltà se tutto il nostro impengno sarà esclusivamente in un tifo a sostegno della Roma, evitando fischi, insulti e alte sgradevolezze verso gli avversari. 


La tifoseria romanista può e deve fare tutto ciò se vuole tornare davvero ad essere una delle più belle. Basta parole e polemiche: è tempo di cantare Roma. Hic et nunc.


Daje Roma daje!


 


Se la pensate come noi, per favore copiate, incollate e condividete per spargere il più possibile il nostro invito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *