Ethica Global Investments acquisisce il Lanificio dell’Olivo

La Società è un’eccellenza Italiana nella produzione di filati fantasia per la moda

Milano, 3 febbraio 2020Ethica Global Investments S.p.A. (“EGI“) ha acquisito dal Fondo Gradiente I e da Firme S.p.A., società facente capo alla famiglia fondatrice, la totalità del capitale sociale del Lanificio dell’Olivo S.p.A., leader italiano nella produzione di filati fantasia per l’industria della maglieria e dell’aguglieria. L’operazione, che rappresenta il sesto investimento effettuato da Ethica Global Investments, è stata realizzata tramite un Leveraged Buy Out al quale ha partecipato il management team della Società.
Nel 2019 Lanificio dell’Olivo ha registrato ricavi per quasi 20 milioni di euro, con indicatori di performance al di sopra della media del settore. La Società ambisce a raggiungere importanti obiettivi di sviluppo, sia attraverso iniziative di crescita organica sia ponendosi come soggetto aggregatore per la creazione di un polo di riferimento dei filati italiani di qualità. Per guidare tale ambizioso piano di sviluppo è stato confermato l’attuale management team, in particolare il Presidente Vittoria Varianini, l’Amministratore Delegato Fabio Campana, il Direttore Finanziario Gianluca Bazzi e il Direttore Tecnico Pierluigi Biagini, che hanno tutti partecipato all’investimento al fianco di EGI.
EGI ha seguito l’operazione tramite un team composto da Ruggero Jenna e Anna Paola Moroni, supportati dagli Avvocati Gerardo Gabrielli e Andrea Taurozzi dello studio legale Gattai Minoli Agostinelli & Partners per la parte legale, da Francesco Serricchio di Ernst & Young per gli aspetti contabili, da Long Term Partners per l’analisi strategica di mercato e dallo Studio Terrin & Associati per gli aspetti fiscali.
Gradiente è stata assistita dall’advisor finanziario K Finance con un team guidato da Giuseppe Grasso e Andrea Bianchini, dagli avvocati Alvise Spinazzi e Matteo Vernizzi dello studio legale SAT per gli aspetti legali e da PWC per gli aspetti contabili e dallo studio Russo De Rosa per quelli fiscali. L’operazione è stata finanziata da MPS Capital Services tramite un team guidato da Alessandro Salvadori e Giancarlo Binetti, con l’assistenza dell’Avv. Marina Balzano di Orrick e del Dott. Giuseppe Galeano di Camozzi Bonissoni e Associati.
Lanificio dell’Olivo, fondato nel 1947 con sede a Campi Bisenzio (FI), ha sviluppato negli anni un know-how unico nella filatura pettinata di fibre nobili come alpaca, mohair, cashmere, seta, le lane più fini, i cotoni e il lino, oltre alla ritorcitura di materiali performanti e pregiati per la creazione di effetti fantasia dai colori più svariati. Le fibre sono lavorate presso gli stabilimenti di Prato dotati di moderne tecnologie a controllo digitale e di una serie di particolari meccanici progettati internamente.
Lanificio dell’Olivo è all’avanguardia nella realizzazione di forniture sostenibili con prodotti e lavorazioni di qualità che rispondano al rispetto dell’ambiente, della salute dei lavoratori, dei consumatori e degli animali, come attestato dalle numerose certificazioni ottenute. Lanificio dell’Olivo è una realtà internazionale con due terzi delle vendite rivolte all’estero: Europa, Stati Uniti e Far East, annoverando tra i clienti i marchi più prestigiosi del panorama mondiale della moda. 
Ethica Group, fondata nel 2010, si compone di una holding e 3 società operative specializzate nella realizzazione di operazioni di finanza straordinaria e nell’investimento diretto nel capitale di rischio. Le attività del Gruppo comprendono l’Advisory, in particolare i servizi di Debt Advisory per il reperimento e ristrutturazione di debito finanziario e i servizi di Corporate Finance su operazioni di M&A, oltre all’Equity Investment, con l’acquisizione di quote di capitale di rischio in medie aziende italiane in una prospettiva di partnership duratura. Dal 2010 il Gruppo ha completato più di 170 operazioni di finanza straordinaria in molteplici settori industriali, affiancando imprenditori, grandi gruppi internazionali e investitori istituzionali italiani ed esteri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *